giovedì 21 febbraio 2008

Tartine con pane di segale

Tartine con il pane di segale



Ho conosciuto il pane di segale da bambina grazie ad un'amica tedesca di mia madre, fino ad allora non avevo mangiato che pane bianco e sempre grazie a questa signora ho scoperto molti altri sapori fino a quel momento ignoti. Senza rinnegare i sapori nostrani è bello anche cambiare e provarne di nuovi. Quindi oggi due tartine con il pane di segale, il mio primo sapore ignoto. Quella di sinistra è con senape, bresaola e mela verde, quella di destra con philadelphia e ravanello.