febbraio 25, 2008

Focaccia di Comida

Focaccia di Comida



Questo fine settimana ho fatto la focaccia pubblicata di recente da Comida (che si è rifatta a Fanny che si è rifatta a Den Lepard, credo...). Il procedimento è lunghetto ma il risultato è ottimo. Di seguito gli ingredienti e i vari passaggi.

Ingredienti

200 ml di acqua
150 gr di farina
5 gr di lievito

150 ml di acqua
15 ml di olio di oliva
375 gr di farina
10 gr di sale

1- In una ciotola capiente mescolare 150 gr di farina con 5 gr di lievito di birra disidratato (o 7 gr di lievito fresco) e 200 ml di acqua a 20°. Coprire la ciotola con un asciugamano e lasciar lievitare per un'ora, dare una vigorosa mescolata all'impasto, coprire e far lievitare ancora un'ora.

2- Aggiungere alla pastella 150 ml di acqua a 20°, 15 ml di olio di oliva, 375 gr di farina e 10 gr di sale fino. Mescolare fino ad amalgamare, coprire e aspettare 10 minuti.

3- Cospargere la superficie di lavoro di olio e rovesciarvi sopra l'impasto, con le mani unte di olio tenere fermo il lembo sinistro dell'impasto con la mano sinistra e procedere ad allungarlo verso destra con la mano destra. Piegare il lembo destro sopra il sinistro e ruotare l'impasto di 90°. Ripetere per 10 volte e poi far riposare la pasta coperta per 10 minuti. Nella figura sotto ho disegnato l'impasto con sopra le mani e i vari passaggi descritti sopra.






4- Ripetere le piegature del punto 3 e far riposare coperto per 10 minuti.

5- Ripetere le piegature del punto 3 e far riposare coperto per 40 minuti.

6- Stendere l'impasto in un rettangolo, piegare il lembo superiore verso il centro (A sopra B, fig.1), piegare il lembo inferiore verso il centro sopra il superiore (C sopra A+B, fig.1), piegare il lembo sinistro verso il centro (A sopra B, fig.2) e quello destro sopra quello sinistro (C sopra A+B, fig.2), coprire e far riposare 40 minuti.




7- Ripetere il punto 6.

8- Ripetere il punto 6.


9- Oleare una teglia e posarvi sopra l'impasto, allargarlo con le mani. Coprire e far riposare 20 minuti.

10 - Riscaldare il forno a 220°, prima di infornare tendere gli angoli dell'impasto verso gli angoli della teglia, spruzzare la superficie con un pò di olio e un pò di acqua (io ho messo sopra anche sale e origano). Cuocere per 15 minuti a 220° e a 200° per i successivi 15 minuti.


27 commenti:

Monique ha detto...

questa focaccia sta impazzando nella blogosfera..il primo tentativo è stato una schifezza colossale ma non sono stata molto paziente a dire la verità..ritenterò!

unika ha detto...

bisogna provare...dalla foto è splendida questa focaccia...complimenti
Annamaria

Anonimo ha detto...

Ciao cookie! L'hai preparata anche tu, pensa che volevo cimentarmi ma mi sembra di fare un compito di matematica e proprio non mi stimola!!! La tua è bellissima, Complimenti Elga

Cookie ha detto...

Grazie a tutti, devo dire che è una focaccia molto laboriosa. Ma se vi capita una giornata uggiosa e non sapete come passare il tempo (ne dubito...) può essere un valido esperimento.

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Incredibile, con tanto di grafica!!! Credo che questa focaccia abbia un effetto "no knead bread" - Si deve provare assolutamente! Buona giornata, Alex

Cookie ha detto...

:-D Sai Alex, ho dovuto riflettere sulle piegature e allora ho pensato che qualche immagine poteva agevolare i seguaci di Comida.
Buona giornata!

stelladisale ha detto...

la sto facendo! è in lievitazione... bellissima la tua e le spiegazioni perfette,
sto approfittando del fatto che la mia pasta madre non è in forma per divertirmi un po' col lievito di birra, ieri ho fatto il pane senza impasto...
bacioni :-)

Cookie ha detto...

Ciao Stella, stò iniziando ad ottenere risultati apprezzabili con i lievitati e quindi comincio a divertirmi! Ormai nel fine settimana qualcosa a casa lievita sempre. Sono curiosa di vedere la tua focaccia, a presto!

sciopina ha detto...

Vorrei provarla anch'io...ma se ne parla tra un po' devo ripartire e ho le valige in corridoioooooooooooo
aiutoooooooooooooooooooooooooooo
Brava e quelle coppette al mou...fenomenali!!
bacis
sciopina

Günther ha detto...

i risultati non sono niente male direi, ben lievitata e lavorata, brava

Patrizia ha detto...

Un bel lavoro anche tu vedo, la pazienza poi premia. Foto bellissima quasi,quasi la focaccia la tocco. Buonissima. Baci Mariluna

giulia ha detto...

Avevo già fatto i complimenti a Comida, e li faccio anche a te!!! La tua focaccia è bellissima!!! Non vedo l'ora di avere il tempo per provarci :)
ciaaaaoooo giulia

alessia ha detto...

Mamma cookie ma è favolosa ho letto la ricetta di questa focaccia ma ho un terrore è un bel procedimento!!! Bravissima per la focaccia, per la spegazione molto chiara, per la foto!!!! Una domanda ma poi dopo tutta quella fatica la focaccia va mangiata???
Baci Alessia

Cookie ha detto...

Ciao Sciopì, ne riparliamo quando rientri. Buon viaggio, a presto!!

Grazie Gunther, ho cercato di rispettare la ricetta ma devo confessare che ho dovuto tagliare sul finale per via di una partita di basket (sono tifosa, un appuntamento fisso che non guarda in faccia a focaccia!).

Proprio vero Marymoon, e l'allenamento! Quanto allenamento ci vuole per far venire bene i lievitati!

Ciao Giuly, grazie! Adesso tocca a te.

No Alessia, le si fa una foto ad imperitura memoria e la si guarda con reverenziale rispetto... :-D
Mi dovevi vedere! Mi ci sono tuffata sopra, stavo per ustionarmi la lingua!

nino ha detto...

Mi confondi.......
non sapendo a chi fare
i complimenti a,
Comida, Fanny, a te
cosi taglio la testa al toro
e faccio dei complimenti
globali.
Ciao
Nino

Fairyskull In Cucina con Me ha detto...

Molto particolare questa focaccia, dalla foto da l'idea di quella che si compra, dunque un ottimo risultato !!! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Aiuolik ha detto...

Questa l'avevo adocchiata anche io, da provare sicuramente!

Ciaoooo,
Aiuolik

Lory ha detto...

Ma che idea quella del disegno delle pieghe,bravissima davvero!

Ciboulette ha detto...

Quanti buchi!! Deve (o doveva?? :)) essere di un soffice......
Nei procedimenti con le "pieghe", disegni come il tuo sono una manna!!! Brava, per tutto :))

POPA ha detto...

molto invitante...
me la papperei con un buon prosciutto cotto...
che fame che mi viene!!!

elisa ha detto...

Ammazza..questa non ci sono dubbi la faccio!!!la tua foto è meravigliosa e non oso immaginare il sapore..un bacio!

Cookie ha detto...

Ciao Nino, bè io direi che i complimenti vanno a Comida che sceglie e divulga!!

Ciao Lisa, sono contenta del risultato ma quanto tempo che ci vuole!

Ciao Aiuolik, e infatti mi stupisce che due esperti panificatori come voi non ci si siano ancora cimentati!

Grazie Lory, i disegni aiutano!

Ciao Ciboulette, era soffice!! L'abbiamo finita che era ancora calda!

Ciao Popa, oppure un bel formaggio molle!!

Ciao Elisa, da fare quando si è sicurissimi di non avere altri impegni in giornata!

miciapallina ha detto...

RAgazza mia!
Non so da dove cominciare con i complimenti .... se dalla foto (ma li è più facile che io rosichi) o dalla ricetta o dall'idea del disegno!
Perfetto!
Perfetto tutto!
nasini affettuosi

Rossella Mazzotta ha detto...

Intanto i miei complimenti li lascio a te per la foto e per i disegni! Il procedimento effettivamente è un po' lungo perciò se vai di fretta puoi fare la mia di focaccia che va impastata bene ma senza tanti passaggi. Appena posso io provo la tua.Baci

Cookie ha detto...

Micissima!! Ma che carina...dai che focacci anche tu!! Ciao!

Ciao Cannelle, ma vengo subito a vedere la tua focaccia, mi stanno appassionando!

Anonimo ha detto...

Appena avrò un pò di tempo ci voglio provare!!!
l'aspetto è meraviglioso!

Alessia ha detto...

veramente bellissima ma troppo complicata per me, misera cuochina in erba :( ho paura di far su dei pastrugni inqualificabili!!

Posta un commento

Lascia un commento