lunedì 11 agosto 2008

Insalata di baccalà

Insalata di baccalà


Pare che il baccalà d'estate non vada per la maggiore e infatti ho avuto un po di difficoltà a trovarlo, ma questa a me non sembra affatto una ricetta invernale...
Bisogna solo avere un po di pazienza perchè va lasciato in ammollo per 3 giorni cambiando spesso l'acqua in modo che si ammorbidisca e perda il sale di conservazione.
Sempre dall'ultimo libro acquistato (Spezie&Erbe).

Ingredienti
400 gr di baccalà dissalato
1 cipolla rossa
aceto bianco a piacere
10 foglie di basilico
1 rametto di rosmarino
4 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
olio
1 limone

Pulire il baccalà e tagliarlo a tocchetti. Mettere il baccalà in un cestello per la cottura al vapore e farlo cuocere in sospensione sopra il vapore prodotto da 3 bicchieri d'acqua in cui avrete messo a bagno le erbe (tenere da parte qualche foglia di basilico) e l'aglio. Condite il baccalà con la cipolla rossa tagliata sottile, aceto, olio, pepe e le foglie di basilico tritate. Decorare con qualche fetta di limone.