martedì 18 marzo 2008

Rana pescatrice alle bacche rosa

Rana pescatrice alle bacche rosa

Ingredienti
800 gr di coda di rana pescatrice
2 scalogni
3 cucchiaini di bacche rosa in salamoia
2 cucchiaini di dragoncello
20 ml di vino bianco
20 ml di cognac
50 ml di passata di pomodoro
olio
sale


Per poter ricavare i filetti della rana pescatrice farla cuocere per pochi minuti per lato in tegame con poco olio (scusate ma io non so sfilettare il pesce e ho preferito evitare il massacro). Togliere la coda dal tegame e con un coltello prelevare i filetti e tenerli da parte.Schiacciare le bacche rosa e distribuirle su ambo i lati dei filetti, come anche il dragoncello.Tritare gli scalogni e soffriggerli nell'olio, aggiungere i filetti conditi e far soffriggere bene da ambo i lati. Sfumare con il vino bianco e poi con il cognac, quando l'alcol sarà evaporato aggiungere la passata di pomodoro. Aggiustare di sale e servire ben caldo.