giovedì 10 gennaio 2008

Fregola con carciofi e bottarga


Ok, avevamo detto diet-blog ma pranzare in mensa per 3 giorni consecutivi mi ha intristito (e affamato) e siccome cucino solo per la cena avevo voglia di qualcosina di sfizioso senza esagerare. E poi alla fin fine la fregola non è altro che pasta di semola di grano duro tostata e i carciofi si dice che facciano solo un gran bene al fegato. Sono riuscita a convincervi?? :-D
La fregola mi piace abbastanza asciutta per cui io opto per 250 gr di fregola per 750 ml di brodo vegetale ma è questione di gusti quindi vedete voi se la preferite più liquida. Versare la fregola nel brodo quando questo raggiunge l'ebollizione e cuocere per 8/10 minuti. Quasi a fine cottura aggiungere i carciofi che avrete precedentemente preparato cuocendoli in tegame con olio, sale, aglio e prezzemolo. Una volta nel piatto cospargere di bottarga di muggine grattugiata.